Cospirazioni

La falsa informazione italiana: tra satira, troll e fake della rete

2 Min. di lettura

Rosario Tanker Enemy TrollViviamo tutti in un sistema controllato, nel quale spesso e a nostra insaputa, vengono prese decisioni per veicolare l’attenzione delle masse. Purtroppo da tali sistemi non sono esclusi nemmeno i canali di informazione libera nel web, ed inaspettatamente si va poi a scoprire che dietro a testate ben note e (falsi) attivisti di lunga data, si annidano troll gatekeeper pagati dai poteri forti per diffondere falsità, paura e annientare totalmente in maniera subdola ogni desiderio di lotta nei lettori.
Quasi sempre tali loschi figuri non mostrano direttamente la loro vera identità, almeno, finché non vengono messi alle strette e minacciati da verità assolute che non sono in grado di contrastare mantenendo la loro posizione. A questo punto iniziano ad innescare meccanismi diffamatori sfruttando la buona fede di chi li segue e gettando confusione ed incertezza, perché una persona confusa e incerta è una persona mite e facilmente controllabile.
Ciò che poc’anzi vi ho accennato è ciò che di recente è successo a noi del comitato Chiave Orgonica, che mai abbiamo contestato nessuno, ci siamo visti attaccare con un pressante odio da persone verso le quali provavamo solo ammirazione.
Inizialmente indignati, e certi che fosse una sporca mossa per attirare l’attenzione, abbiamo deciso di passarci sopra e non dare corda a chi ci stava lanciando fango addosso, ma accorgendoci che la cosa stava comunque andando avanti abbiamo investito un po’ del nostro tempo per capirne le ragioni e far combaciare tutte le tessere del puzzle.
Scavando a ritroso abbiamo capito che tutto ciò è nato perché ci siamo fatti portavoce di una verità che qui in occidente non dovrebbe essere diffusa, e cioè la reale situazione dei cieli di Russia.
I fatti lo dimostrano, e chi ci segue da un po’ potrà sicuramente confermare, gli attacchi alla Chiave Orgonica sono iniziati appena le nostre indagini sulle scie chimiche in Russia hanno cominciato a diffondersi e a trovare sostenitori a questa scioccante verità.
Chi muove i fili ha senza ombra di dubbio ordinato al finto attivista mantenuto, che non si è mai mobilitato a fare nulla fuori dalla sua cameretta, di insabbiare le scomode verità su Putin, e così è stato. Fortunatamente la verità è più forte di ogni vile espediente di insabbiamento, e molte persone sveglie e coscienti sono riuscite a sfuggire ai vari tentativi di debunking fatti nei nostri confronti.

Oltre al finto attivista prezzolato ci hanno preso di mira anche i vari gruppi di disinformazione made in CICAP, come BUTAC, Gli indipezzenti, Perle Complottare, NWO Italia, Partito Rettiliano Internazionale, Task Force Buttler e molti altri. Queste frange, pagate dal NWO per screditare chi diffonde le verità, quotidianamente ci deridono e ci additano come troll, perché è loro intenzione farci apparire come bugiardi o satirici.

Ci teniamo a ricordare che siamo tra i pochi in Italia che hanno il coraggio di parlare di meta-flak, chembusting, metodi di prevenzione dalle onde nocive e del governo ombra rettiliano.
Siamo persone forti, che non temono i giudizi della gente e la derisione, votate alla divulgazione scientifica, che continueranno la propria opera informativa nonostante le mille insidie.
Non fatevi ingannare da chi si spaccia come un martire e unico attivista su suolo italiano, ma ricordare che altri veri attivisti come i ragazzi di Pordenone o Gianni Lannes, sono stati attaccati dalla medesima persona, proprio perché scomodi ai poteri forti, allo scopo di dividere ancor più la comunità delle persone informate.

96 posts

Sull'autore
Un italiano trapiantato in America da tempo, spinto da un'incrollabile sete di verità, combatte per smascherare inganni e ingiustizie, incurante di rischi e ostacoli. Impavido membro della Nevada Chemtrail Reports e del Mutual UFO Network (MUFON), conduce instancabilmente indagini personali, i cui risultati trovano spesso spazio sulle pagine di autorevoli riviste specializzate dell'Ohio.
Articoli
Articoli correlati
AlieniCreature Misteriose

In Trentino l'"Area 51" italiana

2 Min. di lettura
Trentino. Sono nel cuore delle Alpi, vicino alla ridente località di Folgaria a più di 1500 metri di quota. Qui si pratica…
CospirazioniGeoingegneria

Tanker chimico finisce fuori pista, terrore a Bergamo

2 Min. di lettura
È di stamattina la notizia che un aereo sarebbe finito fuori pista all’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo), finendo per invadere la…
AttualitàCospirazioni

Italia - Germania: Renzi ha venduto la nostra vittoria alla Merkel

2 Min. di lettura
La partita per i quarti di finale degli Europei 2016 che ha visto la nostra Italia perdere ai rigori, dopo un 1…

6 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *